CRUI and Open Access in Italy

Delle Donne, Roberto CRUI and Open Access in Italy., 2007 . In Berlin 5 Open Access: From practice to impact : Consequences of Knowledge dissemination, Padova (Italy), 19-21 September. (Unpublished) [Presentation]

[img]
Preview
PDF
delle_donne.pdf

Download (76Kb) | Preview

English abstract

Over the last years, the CRUI (Conferenza dei Rettori delle Università Italiane) has acknowledged the importance of full and open access to information and data belonging to the public domain for scientific research and education. Therefore, it has been fostering the web dissemination of scientific knowledge produced by Italian Universities and Research Institutions. In November 2004, the CRUI promoted the agreement of the Italian Universities to the "Berlin Declaration to Knowledge in the Sciences and Humanities", on the occasion of the Messina Conference on "Italian Universities for Open Access: towards open access for scholarly literature", in order to spread the advantages generated by open-access publishing. At the beginning of 2006, within the CRUI Libraries Commission, the Italian Group for Open Access has been set up, targeted at carrying out the principles of the Berlin Declaration. This Group is drawing up the guidelines, in order to make the academic community aware of the advantages due to Open Access, and to provide definite indications for the creation of open archives and the actualization of e-publishing initiatives. More precisely, the group is working on the laws and the ways of publishing Ph.D. dissertations in the archives.

Italian abstract

Negli ultimi anni la CRUI (Conferenza dei Rettori delle Università Italiane) ha riconosciuto l’importanza di un accesso completo e aperto ad informazioni e dati di pubblico dominio per quanto riguarda educazione e ricerca scientifica. Di conseguenza, ha incoraggiato la disseminazione su web delle produzioni di ricerca delle università italiane e degli enti di ricerca. Nel novembre 2004, la CRUI ha promosso un accordo tra le università italiane sulla scia della Dichiarazione di Berlino, in occasione della Dichiarazione di Messina dal titolo “Gli atenei italiani per l'Open Access: verso l'accesso aperto alla letteratura di ricerca” , allo scopo di diffondere i vantaggi generati dall’editoria ad accesso aperto. All’inizio del 2006, assieme alla Commissione Biblioteche della CRUI, è stato costituito il Gruppo Italiano per l’Accesso Aperto, allo scopo di promuovere i principi della Dichiarazione di Berlino. Questo gruppo sta stilando linee guida per attirare l’attenzione della comunità accademica sui vantaggi dell’accesso aperto, e per fornire indicazioni definitive sulla creazione di archivi aperti e sull’attualizzazione di iniziative di e-publishing. Più nello specifico, il gruppo lavora sulle leggi e i metodi per rendere pubbliche in questi archivi le tesi di dottorato.

Item type: Presentation
Keywords: CRUI (Conferenza dei Rettori delle Università Italiane), università, produzioni di ricerca, Dichiarazione di Messina, universities, research outputs, Messina Declaration
Subjects: B. Information use and sociology of information. > BC. Information in society.
G. Industry, profession and education. > GD. Organizations.
B. Information use and sociology of information. > BG. Information dissemination and diffusion.
Depositing user: E-LIS Italian Staff
Date deposited: 13 Dec 2007
Last modified: 02 Oct 2014 12:10
URI: http://hdl.handle.net/10760/10886

Actions (login required)

View Item View Item