La valutazione della produzione scientifica: ruolo e gestione delle opere digitali: i vantaggi dell’open access

Guerrini, Mauro and Capaccioni, Andrea La valutazione della produzione scientifica: ruolo e gestione delle opere digitali: i vantaggi dell’open access., 2010 (Unpublished) [Guide/Manual]

[img]
Preview
PDF
OA_Firenze11052010-1_guerrini.pdf

Download (1MB) | Preview

English abstract

Open Access is the new model of scientific communication in the age of Internet, encouraging the free access to scientific research, and introducing a sort of democratization of knowledge. The institutional repository is a collection of digital resources, managed by one or more universities and attained with public or private money within the institutional activity by researchers, faculties, PhD, and others. The Italian academic environment introduced techniques for research assessment, evaluating digital works as well. It seems important that universities apply clear policies and strategies in order to support and disseminate scientific research products.

Italian abstract

L’open access è un nuovo modello di comunicazione scientifica nell’era di internet che favorisce il libero accesso alla ricerca scientifica, introduce un elemento di democratizzazione della conoscenza: tutti possono vedere ciò che avviene all’università. L’archivio istituzionale è una collezione di risorse digitali full-text realizzata e gestita da una o più università che contiene i risultati di ricerche originali finanziate con denaro pubblico e privato, prodotte nell’ambito dell’attività istituzionale da docenti, ricercatori, dottori di ricerca e altri soggetti. Il diritto d’autore nasce in capo all’autore con la creazione dell’opera e poi può essere ceduto a terzi (editore). Oggi si parla di copyright e di copyleft. Il mondo accademico italiano ha introdotto tecniche per la valutazione delle pubblicazioni e prende in considerazione anche le opere digitali. È importante che le università adottino politiche chiare e strategie definite per sostenere e diffondere la produzione scientifica in versione digitale. Le università italiane hanno aderito alla “Dichiarazione di Berlino per l’accesso aperto alla letteratura scientifica”, Messina, 4 novembre 2004, firmando il documento Gli atenei italiani per l’open access: verso l’accesso aperto alla letteratura di ricerca, noto come Dichiarazione di Messina. Anche il Rettore dell’Università di Firenze ha firmato.

Item type: Guide/Manual
Keywords: Open access, evaluation of scientific production, digital works, institutional repository, valutazione della produzione scientifica, opere digitali, accesso aperto, archivi istituzionali
Subjects: B. Information use and sociology of information > BG. Information dissemination and diffusion.
Depositing user: Mauro Guerrini
Date deposited: 21 Jun 2010
Last modified: 02 Oct 2014 12:17
URI: http://hdl.handle.net/10760/14668

Downloads

Downloads per month over past year

Actions (login required)

View Item View Item