Il contesto accademico-scientifico e i profili di utenza : l'utente/autore

De Robbio, Antonella Il contesto accademico-scientifico e i profili di utenza : l'utente/autore., 2002 (Unpublished) [Report]

[img]
Preview
PDF
utente-autore.pdf

Download (155kB) | Preview
[img]
Preview
PDF
utente-autoreALL.pdf

Download (89kB) | Preview
[img] Microsoft PowerPoint
derobbio.ppt

Download (76kB)

English abstract

This report presents the role of user-author in the University environment about information changing. The report is written by GLACS (Gruppo di lavoro Analisi e Caomparazione dei Sistemi di Automazione). The aim of the report is the study of different users and also all they needs within an integrated system of information: it must consider the libraries’ system especially at a functional level. In other words, the core of any accademic libraries should be support the user-author, during writing process such as thesis, documentation, reports or research. The report considers two aspects of this process: 1. how research may be disseminated 2. how to hand out teaching documents and information products Both research workers and students want that their studies would be spread at any level of society. An integrated sistem library must considered at first how to spread the research documentations in universities environment, especially in order to support the users-authors, who are the most important characters for the research and accademic library. This report was showed at Workshop GLACS, 21 May 2002, at the University of Padua (Italy).

Italian abstract

Documento Tecnico sulla figura dell'Utente Autore all'interno di un sistema informativo di ateneo predisposto nell'ambito del Gruppo di lavoro Analisi e Comparazione dei Sistemi di Automazione - GLACS. L'individuazione di profili di utenza per una loro configurazione entro un sistema informativo integrato deve prima comprendere i processi e i meccanismi che possono interagire col sistema bibliotecario a livello funzionale, ovvero i flussi informativi coi quali il sistema nel suo complesso dovrà confrontarsi. In altre parole, ciò che è fondamentale individuare è, primariamente, in quale modo il sistema bibliotecario può supportare l'utente-autore di ateneo nel trattamento dei propri lavori di ricerca o didattica e nell'organizzazione informativa degli stessi. Due gli aspetti di correlazione funzionali trattati nella presente analisi, tra sistema bibliotecario e contesto accademico: 1. disseminazione delle produzioni intellettuali della ricerca 2. distribuzione dei materiali didattici e formativi prodotti Sia i ricercatori sia gli studenti vogliono che il materiale di ricerca e didattico sia reso disponibile nel modo più ampio possibile. Un contesto di sistema bibliotecario integrato dovà quindi tener conto in primo luogo, per l'ambito accademico scientifico, della produzione di contenuti e delle modalià di disseminazione degli stessi, tutti aspetti che coinvolgono gli utenti-autori, figure cardine che gravitano attorno alle biblioteche e agli strumenti di ricerca che esse offrono. Il lavoro è stato presentato al Workshop GLACS Gruppo di Lavoro per l’Analisi Comparativa dei Sistemi di automazione del 21 maggio 2002 all'Ateneo di Padova: Fattore produzione Contesto: ricerca e didattica Integrazione: ricerca e didattica Necessità di offerta informativa integrata Collezioni di medatati e interoperabilità Approccio disciplinare: gli schemi Tipizzazione in categorie del materiale Le due viste del sistema Visibilità della produzione intellettuale

Item type: Report
Keywords: User needs, user/author, utente autore, bisogni dell'utente accademico
Subjects: B. Information use and sociology of information > BH. Information needs and information requirements analysis.
C. Users, literacy and reading. > CD. User training, promotion, activities, education.
Depositing user: Paola Tentoni
Date deposited: 11 Jan 2003
Last modified: 02 Oct 2014 11:56
URI: http://hdl.handle.net/10760/4003

Downloads

Downloads per month over past year

Actions (login required)

View Item View Item