Gli antichi Stati italiani: un progetto di authority file [Versione italiana presentata alla Conferenza internazionale] = Ancient Italian States: an authority file project [English version presented at the International Conference]

Sansò, Annarita Gli antichi Stati italiani: un progetto di authority file [Versione italiana presentata alla Conferenza internazionale] = Ancient Italian States: an authority file project [English version presented at the International Conference]., 2003 . In International Conference Authority Control: Definition and International Experiences, Florence, February 10-12 2003. (Unpublished) [Conference paper]

[img]
Preview
PDF
sanso_eng.pdf

Download (182kB) | Preview
[img]
Preview
PDF
sanso_ita.pdf

Download (188kB) | Preview

English abstract

The project to create an authority list of the ancient Italian states arises from the lack of such a list in Italy. The standardization of headings for the ancient states has taken into account all the problems and difficulties arising from the nineteenth-century concept of state - which we refer to. That concept is quite difficult to apply to the Italian states established before that time. The creation of the authority list is mainly based on two sources: the Raccolta di statuti, consuetudini, leggi, decreti, ordini e privilegi dei comuni, delle associazioni e degli enti locali italiani dal Medioevo alla fine del secolo XVIII and the Fondo delle leggi degli antichi Stati italiani, both of which are held in the Senate Library, integrated by the consultation of the OPAC of Servizio bibliotecario nazionale.

Italian abstract

Il progetto relativo alla creazione di un’authority list riguardante gli antichi Stati italiani ha preso le mosse dalla constatazione della mancanza di uno strumento di questo tipo in Italia, ponendosi come tentativo di normalizzazione delle forme di intestazione degli antichi Stati e avendo ben presente le difficoltà e le insidie che tale impresa comporta, dato che il concetto di “Stato” a cui tutti oggi facciamo riferimento è di origine ottocentesca e difficilmente applicabile agli Stati italiani dei secoli precedenti. La creazione della lista d’autorità è stata basata principalmente su due fonti, la Raccolta di statuti, consuetudini, leggi, decreti, ordini e privilegi dei comuni, delle associazioni e degli enti locali italiani dal Medioevo alla fine del secolo XVIII e il Fondo delle leggi degli antichi Stati italiani, entrambe possedute dalla Biblioteca del Senato, integrate dalla consultazione dell’OPAC del Servizio bibliotecario nazionale.

Item type: Conference paper
Keywords: Ancient Italian states, authority files, authority control, SBN Ancient Books Antichi Stati italiani, archivi d’autorità, controllo d’autorità, SBN Libro antico, Raccolta di statuti, consuetudini, leggi, decreti, ordini e privilegi dei comuni, delle associazioni e degli enti locali italiani dal Medioevo alla fine del secolo XVIII, Fondo delle leggi degli antichi Stati italiani
Subjects: I. Information treatment for information services
Depositing user: Maria Cristina Bassi
Date deposited: 20 Sep 2003
Last modified: 02 Oct 2014 11:57
URI: http://hdl.handle.net/10760/4187

References

[1] Biblioteca del Senato del Regno. Catalogo della raccolta di statuti, consuetudini, leggi, decreti, ordini e privilegi dei comuni, delle associazioni e degli enti locali italiani, dal Medioevo alla fine del secolo XVIII, Volume I, A-B, Roma, tip. del Senato, 1943.

[2] Senato della Repubblica. Biblioteca. Le leggi degli antichi Stati italiani. Catalogo della Raccolta di fonti possedute dalla Biblioteca del Senato, a cura di W. Montorsi. Roma: Tipografia del Senato, 1986.

[3] E. Fasano-Guarini. “Etat moderne” et anciens Etats italiens. Elements d’histoire comparée. «Revue d’histoire moderne et contemporaine», 45 (1998), n. 1, p. 15-41.

[4] C. Casanova. L’Italia moderna. Temi e orientamenti storiografici. Roma: Carocci, 2001.


Downloads

Downloads per month over past year

Actions (login required)

View Item View Item